VWAP

Sempre più spesso si parla di trading con la VWAP. Vediamo in questa breve guida introduttiva di cosa si tratta e come viene fatto.

Cos’è la VWAP e Come Funziona

La VWAP (Volume Weighted Average Price) è un indicatore di analisi tecnica che calcola il prezzo medio ponderato per il volume di un’azione durante una sessione di trading. Questo strumento è utilizzato principalmente dai trader per determinare i punti di ingresso e uscita ottimali basati sul volume delle transazioni. La formula per calcolare la VWAP è:

VWAP=∑(Prezzo×Volume)∑VolumeVWAP = \frac{\sum (Prezzo \times Volume)}{\sum Volume}VWAP=∑Volume∑(Prezzo×Volume)​

Ogni intervallo di tempo, che può essere di un minuto, cinque minuti, ecc., aggiunge il prezzo moltiplicato per il volume di scambio e lo divide per il volume totale fino a quel momento​ (Trading.it)​​​.

Trading con la VWAP

Utilizzo della VWAP nelle Strategie di Trading

vwap incrocio 1

La VWAP viene comunemente utilizzata in diverse strategie di trading, tra cui il trading intraday e il trading algoritmico. Le principali strategie includono:

  1. Trading in Tendenza: Quando il prezzo è al di sopra della VWAP, si considera che il mercato sia in una tendenza rialzista, e i trader possono cercare opportunità di acquisto. Al contrario, se il prezzo è al di sotto della VWAP, si può considerare una tendenza ribassista e cercare opportunità di vendita​ (FXCC Blog)​.
  2. Supporto e Resistenza: La VWAP può agire come un livello di supporto o resistenza. I trader spesso entrano in posizioni long quando il prezzo rimbalza dalla VWAP in un mercato rialzista e in posizioni short quando il prezzo scende sotto la VWAP in un mercato ribassista​ (TradingView)​.
  3. Scalping e Trading Intraday: I trader intraday utilizzano la VWAP per identificare i punti di ingresso e uscita a breve termine. La VWAP fornisce un punto di riferimento per determinare se i prezzi sono sopra o sotto il valore medio ponderato del giorno, aiutando i trader a fare scambi più informati​ (B2Broker)​.

Strategia di Supporto e Resistenza con la VWAP

La VWAP può essere utilizzata efficacemente come livello di supporto e resistenza, aiutando i trader a prendere decisioni informate su quando entrare e uscire dalle posizioni. Ecco come applicare questa strategia:

  1. Identificazione del Livello di VWAP:
    • Durante la sessione di trading, traccia la linea VWAP sul grafico. Questa linea rappresenta il prezzo medio ponderato per il volume fino a quel momento della giornata.
    • Osserva come il prezzo interagisce con la linea VWAP. Se il prezzo si muove sopra la VWAP, può indicare un mercato rialzista, mentre se si muove sotto, può indicare un mercato ribassista​ (B2Broker)​.
  2. Uso della VWAP come Supporto:
    • Quando il prezzo si avvicina alla linea VWAP dall’alto, può trovare supporto su questo livello. I trader possono cercare segnali di rimbalzo sul livello VWAP per entrare in posizioni long.
    • Ad esempio, se il prezzo scende verso la VWAP e poi rimbalza, questo può essere visto come un’opportunità di acquisto. I trader possono impostare ordini di acquisto appena sopra la VWAP con uno stop loss appena sotto la linea VWAP per minimizzare i rischi.
  3. Uso della VWAP come Resistenza:
    • Quando il prezzo si avvicina alla linea VWAP dal basso, può incontrare resistenza su questo livello. I trader possono cercare segnali di rifiuto sul livello VWAP per entrare in posizioni short.
    • Ad esempio, se il prezzo sale verso la VWAP e poi viene respinto, questo può essere visto come un’opportunità di vendita. I trader possono impostare ordini di vendita appena sotto la VWAP con uno stop loss appena sopra la linea VWAP.
  4. Conferma con Altri Indicatori:
    • Utilizzare altri indicatori tecnici come le Bande di Bollinger, l’RSI (Relative Strength Index) o le medie mobili per confermare i segnali di trading generati dalla VWAP.
    • Ad esempio, un rimbalzo sul livello VWAP accompagnato da un RSI che mostra condizioni di ipervenduto può rafforzare il segnale di acquisto.
  5. Esempio Pratico:
    • Immagina di osservare un grafico a 5 minuti di un’azione. Durante la giornata di trading, il prezzo scende verso la VWAP e poi rimbalza, confermando il livello di supporto.
    • Entra in una posizione long con un ordine di acquisto appena sopra la VWAP. Imposta un stop loss appena sotto la VWAP per proteggerti da un eventuale ribasso improvviso.
    • Man mano che il prezzo sale, puoi seguire la posizione con uno stop loss mobile per proteggere i profitti.

Strategie di trading avanzate con la VWAP

Oltre alle strategie di base, ci sono metodi avanzati che combinano la VWAP con altri indicatori tecnici:

  1. Bande di Bollinger e VWAP: Le Bande di Bollinger, che consistono in una media mobile e due linee di deviazione standard, possono essere utilizzate insieme alla VWAP per identificare livelli di ipercomprato e ipervenduto. Quando il prezzo supera la banda superiore, può indicare una condizione di ipercomprato e un potenziale punto di vendita, mentre se scende sotto la banda inferiore, può indicare una condizione di ipervenduto e un potenziale punto di acquisto​ (FXCC Blog)​.
  2. MVWAP (Media Mobile della VWAP): La MVWAP calcola la media mobile della VWAP, offrendo una visione a lungo termine delle tendenze dei prezzi ponderate per il volume. Questo indicatore è utile per identificare la direzione generale del mercato su periodi di tempo più lunghi​ (Trading.it)​.
  3. Strategia di Filtro VWAP: Un approccio comune è usare la VWAP come filtro. Ad esempio, i trader possono entrare in posizioni long solo quando il prezzo è al di sotto della VWAP, supponendo che i compratori dominino il mercato, e short quando il prezzo è al di sopra della VWAP, indicando la dominanza dei venditori​ (FXCC Blog)​.
vwap trading

Limiti e Considerazioni sull’Uso della VWAP

Nonostante i suoi vantaggi, la VWAP ha alcune limitazioni.

Essendo un indicatore basato sui volumi, può essere meno efficace nei mercati a bassa liquidità o nei mercati OTC (Over-The-Counter), dove i dati sui volumi possono essere meno affidabili.

Inoltre, la VWAP è più utile per i trader intraday poiché viene ricalcolata ogni giorno e non tiene conto delle tendenze a lungo termine​ (Trading.it)​​ (B2Broker)​.

Conclusione

La VWAP è uno strumento potente per i trader che desiderano ottenere un vantaggio competitivo analizzando i volumi di scambio in relazione ai prezzi. Tuttavia, è essenziale combinare la VWAP con altri indicatori tecnici e strumenti di analisi per ottenere una visione completa del mercato e prendere decisioni di trading informate​ (FXCC Blog)​.

Registrati o Accedi

Registrati

Reimposta la password

Inserisci il tuo nome utente o l'indirizzo email, riceverai un link per reimpostare la password via email.